Please, enable JavaScript on your browser
moretta di vignola a vignola mo, italia - emilia romagna
Promotions found !
Look in the InfoTurismoItalia home page

 area di prodotti locali eno gastronomia artigianato MORETTA DI VIGNOLA

area di prodotti locali eno gastronomia artigianato
MORETTA DI VIGNOLA

MORETTA DI VIGNOLA

La ciliegia Moretta e' il frutto che nasce da una pianta, la cui presenza sul territorio risale alla fine dell'ottocento. La sua diffusione e' circoscritta alla sola valle del Panaro e in passato, quando questi alberi abbondavano, hanno reso la citta' di Vignola rinomata in tutta Italia. Le piante che danno vita a questo frutto, possono agevolmente superare i 15-20 metri di altezza e il tronco puo' raggiungere e superare i due metri di circonferenza. Un maestoso Albero di CiliegioIn primavera si vestono di fiori bianchi, riuniti in gruppi di tre o quattro, e in estate si caricano di frutti di grandezza media, di forma sferica, con peduncoli molto lunghi, verdi sfumati di rosso, che si raggruppano in mazzetti di due o tre ciliegie. La loro buccia non e' molto grossa, lucida, quasi nera nelle drupe mature. La polpa e' tenera, molto succosa, di colore rosso scuro, dolce, dal sapore leggermente acidulo, ma assai gradevole. Proprio per la loro imponenza queste piante sono sempre state pericolose per chi era impegnato nella raccolta dei frutti e, in passato, molti sono stati gli incidenti, come testimoniano gli ex voto lasciati alla Pieve di Vignola. I frutti, inoltre, sono molto delicati e si deteriorano in tempi brevi. Questi sono i principali motivi che stavano portando un cosi' sublime frutto all'estinzione. Per far fronte a tale inarrestabile scomparsa, nel 2007 nacque il progetto Salviamo la ciliegia Moretta, che ha coinvolto piu' di cinquemila persone fra alunni, genitori e nonni, per far conoscere ed apprezzare questa specie tradizionale della valle del Panaro, che appartiene alla storia e all'identita' del territorio, e creare le condizioni necessarie affinche' i contadini continuino ad investire sulla sua coltivazione. Nel frattempo alcune sperimentazioni hanno consentito di ridurre la mole degli alberi, rendendo la raccolta piu' agevole e meno pericolosa. Ora questo prodotto e' nuovamente sul mercato e sta riguadagnando consensi sia fra i produttori che fra i consumatori, grazie anche all'interesse dimostrato dai concittadini. La ciliegia Moretta e' ormai da anni un simbolo in cui si identificano, con facilita', grandi e piccini di tutta la valle del Panaro