Please, enable JavaScript on your browser
lanterna di genova a lanterna di genova, genoa, italy - liguria
Promotions found !
Look in the InfoTurismoItalia home page

 sito architettonico LANTERNA DI GENOVA

sito architettonico
LANTERNA DI GENOVA

LANTERNA DI GENOVA

     

La Lanterna di Genova (o semplicemente Lanterna) e' il faro portuale del capoluogo della Liguria, la citta' un tempo definita la Superba o Dominante dei mari. Oltre che strumento indispensabile alla navigazione notturna delle navi in entrata ed uscita dal porto, la Lanterna e' anche il simbolo principe cittadino, quasi un totem alla genovesita', e come tale fa parte della storia della citta'. Edificata sulla collina promontorio di San Benigno, a poca distanza da Sampierdarena, e' costituita da due tronchi di settantasei metri, e considerata nella sua monumentalita', che comprende lo storico scoglio sul quale si poggia raggiunge 117 metri d'altezza. Consiste in una torre su due ordini di sezione quadrata con terrazza alla sommita' di ciascun ordine. Come ricorda lo storico Federico Donaver, dal primo Ottocento al faro si poteva accedere attraverso una porta costruita nel 1828 su disegni del generale Agostino Chiodo. Serviva, tale porta, a separare Genova da Sampierdarena. La stessa porta e le vie adiacenti prendevano nome della Lanterna o Faro pei naviganti che si eleva a 127 m. sul livello del mare, la cui costruzione rimonta al 1549. In tempi precedenti, sempre secondo il Donaver, le mura della citta' scendevano da San Benigno, e la porta della Lanterna si trovava presso il Tunnel del tramway, come lo ricorda una inscrizione ivi apposta