Please, enable JavaScript on your browser
basilica di san giovanni in laterano a piazza di porta san giovanni, 4, rome, italy - lazio
Promotions found !
Look in the InfoTurismoItalia home page

 sito religioso BASILICA DI SAN GIOVANNI IN LATERANO

sito religioso
BASILICA DI SAN GIOVANNI IN LATERANO

Promozioni

BASILICA DI SAN GIOVANNI IN LATERANO

L'Arcibasilica Laterana o Lateranense, meglio nota come San Giovanni in Laterano, e' la cattedrale della diocesi di Roma, sita sul colle del Celio, e la sede ecclesiastica ufficiale del Papa, contenendovi la Cattedra papale o Santa Sede. Attualmente l'arciprete della basilica e' il cardinale Agostino Vallini, Vicario Generale di Sua Santita' per la citta' di Roma e distretto, mentre il protocanonico onorario e' di diritto il Presidente della Repubblica Francese. La basilica e il vasto complesso circostante (comprendente il Palazzo Pontificio del Laterano, il Palazzo dei Canonici, il Pontificio Seminario Romano Maggiore e la Pontificia Universita' Lateranense), pur essendo territorio della Repubblica Italiana, godono dei privilegi di extraterritorialita' riconosciuti alla Santa Sede che pertanto ne ha la piena ed esclusiva giurisdizione. La facciata principale, costruita nel 1732 secondo il progetto di Alessandro Galilei, e' costituita da un lungo atrio e da un arioso loggiato che si innesta sopra a quest'ultimo. L'atrio, che ricalca lo stile, seppur in forme piu' semplici, di quello di San Pietro in Vaticano, custodisce, in una nicchia quadrangolare posta all'estremita' sinistra, una statua di epoca romana raffigurante Costantino. La porta centrale della basilica proviene dalla Curia Iulia, gia' chiesa di Sant'Adriano, ed e' stata riadattata dal Borromini per la chiesa. Sulla sommita' della facciata si trova un gruppo marmoreo raffigurante Cristo con la croce tra alcuni santi vescovi della Chiesa d'Oriente e di quella d'Occidente. Nel timpano si trova un mosaico proveniente dalla basilica paleocristiana raffigurante Gesu'. Papa Leone XIII fece restaurare l'antica abside della basilica, distruggendo quella con deambulatorio fatta erigere da Niccolo' IV alla fine del XIII secolo. L'abside attuale e' preceduta da un nuovo ambiente destinato ad accogliere il coro. Il nuovo coro, fastosamente decorato da affreschi, stucchi e marmi policromi, contiene sei cantorie, tre per lato, con parte delle canne dell'organo della basilica. Nel catino dell'abside c'e' l'enorme mosaico raffigurante la Vergine che presenta il committente Niccolo' IV inginocchiato, San Paolo, San Pietro, San Francesco d'Assisi, San Giovanni Battista, Sant'Antonio di Padova, San Giovanni Evangelista e Sant'Andrea

   Promozioni vicine

  • CAMPING VILLAGE VIGNA DI VALLE

    PIAZZOLE BASSA STAGIONE 2
    Da 01/09/2017 a 30/09/2017 |   Promozione in corso

   Iniziative vicine

Iniziative non trovate