Please, enable JavaScript on your browser
parco della lessinia a bosco chiesanuova - veneto
Promotions found !
Look in the InfoTurismoItalia home page

 sito naturalistico PARCO DELLA LESSINIA

sito naturalistico
PARCO DELLA LESSINIA

PARCO DELLA LESSINIA

Il Parco Naturale Regionale della Lessinia si estende per dieci mila ettari sull'altopiano dei Monti Lessini, alle spalle di Verona e al confine con la provincia di Trento. Il fascino di questo parco risiede nel patrimonio etnico e paleontologico che lo rende un museo a cielo aperto. Infatti tra variopinti boschi di carpino, faggio, abete rosso e i verdi pascoli si incontrano fenomeni carsici unici in Europa: il titanico Ponte di Veja, la Spluga della Preta, uno dei piu' famosi abissi del mondo, il Covolo di Camposilvano e le citta' di roccia della Valle delle Sfingi. Innumerevoli doline e grotte offrono al turista visioni mozzafiato, incorniciate da una straordinaria varieta' faunistica e di vegetazione a cui e' dedicato il Centro di educazione Ambientale di Malga Derocon. Bolca, con il suo sito piu' conosciuto, la Pessa'ra, e' famosa per i fossili di pesci e piante dell'era Terziaria unici per varieta' e stato di conservazione, ammirabili presso il Museo dei Fossili. Il patrimonio naturale dei Monti Lessini e' arricchito da quello storico culturale portato da popolo antico di origine tedesca, i Cimbri. Il loro dialetto, il taucias gareida, e' ancora parlato in piccole aree del territorio tra le quali Ljetzan-Giazza, dove sorge un museo cimbro. I modi per scoprire queste magiche vallate sono davvero molti: d'estate a piedi, in bici o a cavallo, il Parco e' il paradiso degli escursionisti e degli amanti del trekking. D'inverno chi pratica lo sci nordico potra' percorrere la Translessinia, che si snoda per circa venti chilometri attraverso paesaggi unici. E per conoscere le particolarita' naturalistiche, paleontologiche ed etnografiche di queste vallate vi sono in tutto nove musei che costituiscono un sistema didattico rivolto a scuole e famiglie