Please, enable JavaScript on your browser
wwf: oasi scivu a capo pecora, italy - sardegna
Promotions found !
Look in the InfoTurismoItalia home page

 wwf - world wide fund WWF: OASI SCIVU

wwf - world wide fund
WWF: OASI SCIVU

WWF: OASI SCIVU

L'Oasi WWF di Scivu nasce dal sogno di conservare un territorio selvaggio dove la natura si e' sbizzarrita a creare un ambiente irripetibile e ricco di biodiversita'. L'area si estende per circa 600 ettari all'interno dei Siti di Interesse Comunitario di Capo Pecora e di Rio Scivu-Piscinas, nel Comune di Arbus (Medio Campidano). Ambiente L'Oasi di Scivu si estende per circa 600 ha nel territorio di Arbus, provincia del MedioCampidano. E' costituita da un fascia costiera che comprende la parte inferiore del sistema dunale di Piscinas - dune sabbiose in gran parte ricoperte da vegetazione & e dalla spiaggia di Scivu, costituita da sabbia finissima, spesso definita 'parlante' per via del sordo rumore che si puo' udire camminandoci sopra. La spiaggia e' sovrastata da una parete sabbiosa che lascia poi il posto ad alti promotori rocciosi, battuti dal vento di maestrale. Il complesso dunale Scivu-Piscinas di cui l'area fa parte e' considerato l'unico deserto costiero di tutta l'Europa. Nel territorio insistono due Siti di Importanza Comunitaria: quella di Capo Pecora e quella che va da Rio Piscinas a Rio Scivu. Quest'ultimo si estende per circa 100 ha e confina direttamente con la spiaggia di Is Arenas. In questa zona negli ultimi anni e' stato realizzato un progetto Life che consisteva nella sperimentazione di diverse tecniche di rimboschimento del ginepro. Tutta l'area e' ricompresa all'interno del Parco Geominerario storico ambientale della Sardegna. Nelle acque di fronte Capo Pecora e' allo studio un'area marina protetta